Dal global warming ai raccolti cancellati dal gelo – Anche questo è fare Vino

In molti nei giorni scorsi hanno notato foto simili a quelle che pubblico qui di seguito, capaci di evocare sensazioni e suggestioni tanto romantiche, quanto in grado di testimoniare una situazione che ha del drammatico. 
Si tratta dei fuochi accesi in Borgogna ed in altre regioni della Francia del Vino, tra le più vocate e famose al mondo, che a causa dell’ondata di freddo e gelo dei giorni scorsi ha visto i vignerons correre ai ripari con quella che è una tecnica antica, volta a scongiurare i danni che il gelo può causare alle viti. Lo stesso accade anche in regioni vitivinicole della Svizzera.
lutte contre le gel
Nel seguente video potrete vedere come “la lutte contre le gel” non sia una pratica così rara, tanto che i vigneron hanno fatto ricorso a questi “caminetti” anche l’anno scorso, con un paio di settimane di anticipo rispetto a quest’anno.

La lotte contro il gelo – La lutte contre le gel